BECOS BEAUTY SCREEN

L'IMPORTANZA DI UNA DIAGNOSI CORRETTA AFFINCHè SEGUA UN VERO BENESSERE.

Tutti i trattamenti del nostro centro estetico sono preceduti da un test diagnostico per comprenderne condizioni e bisogni reali.

La diagnosi viene effettuata con una tecnologia all'avanguardia, al fine di garantire la scelta del miglior percorso estetico, in grado di portare un vero benessere perchè specifico e personalizzato in funzione della tipologia di pelle, stile di vita, sesso ed età.

E’ uno strumento di Analisi personalizzata per la rilevazione scientifica e oggettiva degli inestetismi di Viso e Corpo.
Utilizza un doppio sistema di rilevazione: Bioimpedenziometria – Ultrasuono.

 

La Bioimpedenziometria è una tecnica strumentale che consente di misurare in sicurezza la resistenza elettrica del corpo al passaggio di una corrente alternata. Gli Ultrasuoni sono onde sonore, di frequenza superiore a quelle udibili dall’orecchio umano, che si propagano nei tessuti a differenti velocità, consentendo di identificare la tipologia di inestetismo.

Il nostro staff studierà un percorso ad hoc ed un programma viso e corpo personalizzato per trattare gli inestetismi e contrastarli in modo esatto ed efficace, attraverso fasi di trattamento specifiche.

 

 

I dati rilevati dall’Ultrasuono vengono mixati con quelli ottenuti dalla Bioimpedenziometria e riportati sulla scheda di anamnesi personalizzata.

 

 

VISO :

  • per conoscere il biotipo cutaneo ( pelle seborrica,pellesecca per disadratazione o per insufficiente presenza di lipidi sulla sua superficie, pelle sensibile).
  • Per classificare il fototipo cutaneo.
  • per stabilire le funzionalità e il grado di invecchiamento cutaneo.
  • Per formulare un consiglio cosmetologico finalizzato all'igene della pelle ( detrsione,idratazione,protezione solare) o alla normalizzazione di eventuai alterazioni.
  • Per valutare successivamente l'efficacia dell'applicazione dei prodotti cosmetici consigliati.

 

CORPO :

 

Cellulite:

  • Cellulite: conoscere la percentuale di questo inestetismo ci aiuta a capire qual'è il suo stadio e come intervenire per ottenere il massimo risultato.
  • Vascolarizzazione: quanto sono affaticate le gambe soprattutto se lavoro molte ore al computer o si sta tanto in piedi?
  • Come lavora il metabolismo cellulare, quanta ritenzione idrica è presente?

Silhouette:

  • Adipe totale e in eccesso, struttura corporea androide o genoide, indice di massa corporea.

Tono:

  • Rilassamento tissutale: pelle elastica o con cedimento?
  • Percentuale di massa magra e muscolare

Stile di vita:  Quanto stress il corpo sta sopportando? quanto posso potenziare i risultati migliorando lo stile di vita?

 

 

AZIONI E RISULTATI

I protocolli di riferimento indicati dal Sistema Diagnostico evidenziano le priorità d’intervento funzionale. Grazie a questo sistema l’estetista è in grado di determinare la scelta di lavoro mirato e personalizzato e consigliare l’utilizzo del prodotto di autocura domiciliare.

Share by: